Addio al colpo di frusta

Eliminati i risarcimenti dei danni lievi non accertabili strumentalmente; via dagli indennizzi quindi i cosiddetti “colpi di frusta” che verranno risarciti dalle compagnie soltanto se dimostrabili da apposita documentazione medica oggettiva, questo quanto prevede il Decreto-Liberalizzazioni. Premesso che l’accertamento clinico e l’accertamento strumentale sono due tempi di una indagine diagnostica, il primo di esclusiva competenza … Leggi tuttoAddio al colpo di frusta