LE SENTENZE CON DISPOSITIVO ESTESO SI PAGHERANNO

  Sentenze short con motivazione light. Chi vuole una piena motivazione sarà costretto a dover sborsare il contributo unificato per l’appello. Queste alcune delle misure per rendere la giustizia più efficiente. Anche se tutto ciò è a rischio di illegittimità costituzionale, che impone la motivazione quale parte fondamentale di tutte le pronunce giudiziarie. La sentenza … Leggi tuttoLE SENTENZE CON DISPOSITIVO ESTESO SI PAGHERANNO

CASO TEP : CLASS ACTION DEI NUOVI CONSUMATORI

  Class action contro Tep e Comune Una class action proposta attraverso una diffida stragiudiziale a Tep spa e al Comune di Parma la battaglia portata avanti dal Movimento Nuovi Consumatori. I motivi riguardano una mancata corrispondenza, secondo quanto sottolineato nel comunicato, tra l’aumento del costo dei servizi di trasporto pubblico e la loro qualità. … Leggi tuttoCASO TEP : CLASS ACTION DEI NUOVI CONSUMATORI

“Ustionata dopo l’epilazione”cliente fa causa al centro estetico.

Altro che la pelle liscia e sgombra di peli: di definitivo qui rischiano di esserci le cicatrici. Sulla gamba destra se ne contano tre, dieci sulla sinistra, lunghe fino a nove centimetri. Ma i segni sono sparsi un pò ovunque per il corpo: eritemi su cosce, ginocchia, petto, dorso. E sulle guance. Monica (chiameremo così … Leggi tutto“Ustionata dopo l’epilazione”cliente fa causa al centro estetico.

La Conciliazione: Opportunita’ o Inutilita’?

  La nuova legge sulle conciliazioni obbligatorie in diversi settori di interesse per i consumatori promette di velocizzare i tempi di risoluzione delle controversie tra utenti e aziende e allo stesso tempo di ridurre il numero di azioni giudiziare, in modo da sveltire anche la giustizia ordinaria. Uno scenario paradisiaco, offuscato da qualche nube nera, … Leggi tuttoLa Conciliazione: Opportunita’ o Inutilita’?

Il flop della rivoluzione class action.

La legge sulla class action all’italiana ha ormai dieci mesi, ma finora nessuna causa dei consumatori si è mai spinta oltre lo stadio dell’ammissibilità. La conferma è arrivata giovedì scorso, quando la Corte d’Appello di Torino ha respinto il ricorso del CODACONS contro l’inammissibilità della class action verso Intesa Sanpaolo. In altre parole, è stato … Leggi tuttoIl flop della rivoluzione class action.

Ragazzina violentata da pedofilo: il Movimento Nuovi Consumatori si costituira’ parte civile al processo

Una ragazza di 15 anni violentata nei bagni di un locale pubblico di Parma : una vi­cenda accaduta nel gennaio scorso nella civilissima Parma, ma ora, dopo mesi di de­licate indagini, il presunto stru­pratore ha un nome e un volto. E’ un parmigiano sulla cinquantina, incensurato, con un lavoro, una vita apparentemente normale. Abitava ancora con … Leggi tuttoRagazzina violentata da pedofilo: il Movimento Nuovi Consumatori si costituira’ parte civile al processo

Il Movimento Nuovi Consumatori chiede l’illegittimita’ Costituzionale del contributo unificato per le contravvenzioni

Non tutti sanno che per contestare una contravvenzione, dal 1° gennaio 2010 si paga un contributo unificato oltre ad una marca da bollo. Al testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia di spese di giustizia, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 30 maggio 2002, n. 115, sono apportate le seguenti modificazioni: … Leggi tuttoIl Movimento Nuovi Consumatori chiede l’illegittimita’ Costituzionale del contributo unificato per le contravvenzioni